Monthly Archives: ottobre 2013

Agorà99: la partecipazione del movimento greco

1378502_416751645113894_1427785329_n

Dal 1 al 3 novembre Roma ospiterà la seconda edizione del meeting dei movimenti euromediterranei Agorà99. La prima edizione era stata ospitata nel 2012 da Madrid. Si annuncia una robusta partecipazione di collettivi di base, progetti politici, esperienze di lotta, singoli…

#saveskouries: 09-11-2013

BYn-mXKIMAAcZH6

  9 novembre 2013 Giornata internazionale di azioni contro le miniere d’oro in Calcidica Qual è la posta in gioco La Penisola Calcidica, il luogo di nascita del filosofo antico Aristotele, è un posto di una così grande bellezza naturale che,…

Cliniche sociali e solidali in mobilitazione

b4f7ebe1-59f7-4b35-ef25-f98a90892a8f

Il 15 e il 17 ottobre le lotte su salute e sanità hanno attraversato tante città greche in difesa del diritto alla salute Si è concluso da poco il primo evento pubblico della rete greca di Cliniche Sociali e Farmacie…

Testimonianza sul traffico d’armi di Alba Dorata

1978171-400x248

14-10-2013 Sembra che i giudici Spyros Georgouleas e Christos Papakostas siano in possesso di indizi sul coinvolgimento di parlamentari di Alba Dorata addirittura in traffico d’armi dopo una deposizione “esplosiva” di un testimone. Come scrive euro2day.gr, alcuni giorni fa ha…

L’uso politico del caso Marfin Bank

marfin4-300x226

Venerdì sera, Samaràs ha ripetuto che oltre alla violenza di Alba Dorata, c’è anche la violenza dell’altro “estremo”. Da cosa è dimostrato? Dalla Marfin Bank! Questo ha detto più o meno Samaràs. E questo ripetono anche i suoi pappagalli. [leggi: Tre…

Fischi dei detenuti per Michaloliàkos e Lagòs

korydallos_mixaloliakos-400x266

4/10/2013 Fischi per Michaloliàkos e Lagòs da parte dei detenuti di Korydallòs. Appena sono arrivate le jeep dell’Unità Antiterrorismo che portavano il capo di Alba Dorata si sono sentite le prime reazioni dei detenuti che in quel momento si trovavano…

Il condominio del terrore

Xrisi-Augi-porta-280x250

7-10-2013 Di Ghiannis Baskakis – Foto: Marios Valassòpoulos Il giornale “Ef.Syn” è entrato nel palazzo di Omonia dove gli albadorati segnano le porte degli appartamenti dei migranti con le croci celtiche dei nazisti e del Ku Klux Klan. Di sera…

Sapevano tutto, è così semplice

ImageProxy

Di tutti gli aspetti dell’attività criminale di Alba Dorata ce n’è uno che evidenzia la sua infiltrazione nello stato e le implicazioni che tale penetrazione può avere sulla democrazia e sulla vita quotidiana: quel rapporto “fraterno” tra albadorati e poliziotti,…