Migranti

Medici del Mondo nel campo di concentramento di Amygdaleza

10985238_652286714893718_4797052168974541298_n

La ONG MdM (Médecins du Monde) ha visitato il centro di detenzione di Amygdaleza. Un patologo, un ortopedico, un fisiatra, un assistente sociale e un pediatra hanno visitato volontariamente Amygdaleza per esaminare i migranti lì detenuti. Il segretario generale della…

Norman Atlantic: lasciate stare i migranti

download (4)

Si temono molte vittime all’interno dei garage dove ancora nessuno è riuscito ad entrare. In quei garage ci potrebbero essere una parte dei passeggeri registrati che non si sono trovati, e probabilmente anche alcuni migranti che cercavano di raggiungere l’Italia,…

La guardia costiera e le torture impunite

1ac17-image002

Nel novembre 2013 due agenti della guardia costiera erano stati condannati per torture rispettivamente a sei e tre anni di reclusione (il secondo con la condizionale). La tortura era stata praticata con il metodo del blocco del respiro fino ai…

Il fiasco della visita della signora Malmström

400px-Kanaris_D-212

  Una Commissaria Europea che fa visita ad un centro di detenzione per migranti con gravissime carenze strutturali. Se ne va molto soddisfatta. Un ministro greco che la accompagna, per annunciare la militarizzazione del controllo dell’immigrazione nel mar Egeo senza…

La Grecia in lotta contro i CIE

c7269ec0-6820-4f8f-be18-952119bcc6c2

Conclusa la diciottesima edizione del Festival Anti-Razzista di Atene, abbiamo intervistato Yorgos Maniatis, attivista del movimento contro i centri di detenzione e ricercatore sociale. Yorgos fa parte del “Network for Social Support to Refugees and Migrants” (Diktio) e della “Open Initiative…

Atene. La lotta contro i CIE deve essere europea

4e0fd516-c5d3-4ccd-8689-b9374ee1abae

Resistenze Meticce ha partecipato al diciottesimo Festival Anti-Razzista di Atene (4-5-6 luglio) intervenendo nel dibattito “From Lampedusa to Pharmakonisi: Detention centers, police stations, “dissuasive” policies in Europe’s Fortress”. La discussione é stata aperta da Nasim della Rete per i Diritti…

Morto ufficialmente lo stato di diritto in Grecia

BpzszHHIIAA-oPZ-600x330

11/6/2014 Gli uomini di Nikos Dèndias [ex ministro degli interni, n.d.t.] hanno scelto Il giorno peggiore per lo stato di diritto nella storia della Grecia, dopo la caduta della dittatura, per fare satira sui richiedenti asilo nel nostro paese. Durante…

CIE: grave strappo giuridico

affiche2samossaraprestiani-1000x500

Il recente parere No 44/2014 del Consiglio Legale di Stato, attraverso cui si sancisce la detenzione per gli stranieri che aspettano il rimpatrio verso il loro paese di origine, potrebbe essere esteso con l’imposizione del soggiorno obbligatorio in una zona…

Chi è la società G4S che gestirà la sicurezza dei CIE

Manifestazione di fronte a G4S, Giugno 2013
Foto: Stephanie Bosset/Demotix/Corbis

Aziende private che forniscono “servizi di sicurezza” presto prenderanno in gestione la sorveglianza dei centri di detenzione dei migranti, così come la sorveglianza dei detenuti “speciali” tramite dispositivi di controllo, aprendo così la strada verso la privatizzazione delle prigioni in…

Ennesima strage di migranti nel Mar Egeo

10349227_684465221599723_3725441876302619649_n

Aumentano i morti nella tragedia della barca affondata a largo di Samos. 22 corpi sono stati recuperati mentre navi della guardia costiera, pescherecci e due elicotteri di salvataggio perlustrano la zona in cerca di altri sopravvissuti. Almeno 22 persone sono…