Repressione

La tragica, emblematica storia di Tassos Theofilou

theofiloua2

Di tutte le le storie che contribuiscono alla costruzione del cosiddetto “Nuovo Terrorismo”, quella di Tassos Theofilou è la più emblematica e la più tragica. Emblematica perché, rispetto a tutte le altre, mette in luce con il massimo livello di…

Lesvos, la solidarietà è sotto attacco

lesbo

Comunicato dalla struttura autorganizzata di prima linea per la solidarietà ai profughi di Platanos (Lesvos) riguardo alla sua imminente repressione Un po’ in ritardo, ma è diventato realtà. L’amministrazione ha messo in chiaro quali fossero le sue intenzioni rispetto ai rifugiati…

#NoExpo: cosa rischiano i 5 studenti greci / #NoExpo: από τι κυνδινεύουνε νομικά οι 5 έλληνες φοιτητές (ITA – ΕΛΛΗΝΙΚΑ)

1779104_967521489928073_7445324403606205228_n

ΕΛΛΗΝΙΚΑ (per l’intervista in italiano con l’avvocato Eugenio Losco vedi sotto): Με τη βοήθεια του δικηγόρου Eugenio Losco, συνηγόρου των τεσσάρων Ιταλών, προσπαθήσαμε να ανοικοδομήσουμε το κατηγορητήριο και την κατάσταση στην οποία βρίσκονται οι 9 συλληφθέντες, 5 εκ των οποίων στην Ελλάδα – πρός το…

«Sapevano molto bene dove si trovavano»

omada_delta_0

Le comunicazioni della centrale operativa con i reparti DELTA durante le ore immediatamente successive all’incendio della banca Marfin e alla morte del terzo degli impiegati (tra cui una donna incinta) nel pomeriggio del 5 maggio 2010, rendono conto del parossismo…

Torture della polizia a Exarchia

delta_7

Braccia spezzate a colpi di manganello, dita rotte per il passaggio ripetuto dei motorini delle squadre DELTA sui piedi di un ragazzo arrestato, denti spaccati a pugni. Questo è quanto riferiscono i tre avvocati Antonìa Legaki, Anny Paparoussou e Chrysa Petsimeri, che…

Dichiarazione del prigioniero Nikos Romanòs

nicos

Durante l’intervista al giornale online «Hit & Run», Nikos Romanòs ha definito «teatro dell’assurdo» la vicenda della negazione dei permessi di studio, al contrario di quanto previsto dall’emendamento votato dopo il suo lungo sciopero della fame, uno sciopero della fame…

Lettera aperta al Ministro Panoussis

panousis

Signor Panoussis, buongiorno. Vorrei dirle alcune cose, ed è per questo che le mando questa lettera aperta. In un’intervista che ha rilasciato oggi a radio Alpha, tra altre idiozie lei ha detto che: “che ti attacchino persone di 19, 20…

Sul terrorismo mediatico

1

Dalla sera di venerdì scorso e fino ad oggi, ma anche dopo l’annuncio del referendum, tutta la Grecia e anche noi abbiamo vissuto sette giorni di inferno. Non tanto perchè dei ricattori hanno chiuso le banche creando delle file davanti…

Nuovi ostacoli per Nikos Romanòs

nikos_romanos_0

Sembra che alcuni magistrati non siano ancora stati informati non solo della votazione da parte del potere legislativo della nuova legge sulla giustizia e le carceri, ma neanche della votazione dell’emendamento Athanassìou sui permessi di studio a Nikos Romanòs per…

Carceri, lo sciopero scuote Syriza

prison12

Ven­ti­due dete­nuti poli­tici che fanno lo scio­pero della fame – oggi è il 34 esimo giorno — per l’abolizione delle car­ceri spe­ciali e di un insieme di misure di emer­genza rischiano la morte, met­tendo a dura prova il governo di Ale­xis Tsi­pras. Sparsi…