Libertà per Kostas Sakkàs

1010298_369866306469095_344171288_n

Foto: moto-corteo in solidarietà con Kostas Sakkas

“Non so dove abbia trovato la forza, dopo 32 giorni di sciopero della fame. E’ uscito alla finestra e ha urlato:

“Fino alla Vittoria. Fino alla Fine. I compagni da sotto hanno ricambiato: “Fino alla vittoria, Kostas. Fino alla fine”.

Mi è venuto un nodo allo stomaco.

Kostas quando dice fino alla fine intende fino alla morte.

E la morte per la libertà è vittoria. Non ho potuto urlarlo però. Lo voglio al nostro fianco vivo.

Libertà per Kostas Sakkàs.
G.K ”

Fonte: pitsirikos.net
Traduzione di Atene Calling

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette − = 1