Patrasso: blitz degli antiautoritari negli uffici di Alba Dorata

anti auto

Una grande mobilitazione di polizia per paura dei possibili scontri. Decine di appartenenti al movimento antiautoritario hanno circondato gli uffici di Alba Dorata in via Kanari. Il partito si preparava per il taglio della torta. Avrebbe poi fatto un intervento il parlamentare Yiannis Lagos. Via Maizonos è stata bloccata all’altezza di via Gounari. Sul posto sono presenti uomini del reparto DIAS e diverse volanti. Per adesso la polizia si muove in modo discreto. La maggior parte delle persone indossa i caschi.

La polizia ha fatto una cintura intorno all’area e non permette a nessuno di raggiungere il luogo dove sono radunati i manifestanti. È arrivata sul posto anche una corriera di MAT.

Indiscrezioni riferiscono che membri di Alba Dorata siano rimasti bloccati negli uffici.

Alle 19.45 gli antiautoritari hanno sciolto il presidio e si sono diretti in corteo per le strade del centro. Diverse le scritte sui musi e sull’entrata del palazzo che ospita gli uffici di Alba Dorata.

Fonte: dete

Traduzione di AteneCalling.org

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ sette = 8