Perché la Vittoria è di tutti noi – Comunicato di Nikos Romanòs

NIKOS-ROMANOS-635x265

Dopo 31 giorni di lotta dura e intransigente interrompo lo sciopero della fame, avendo ottenuto una significativa vittoria.

L’emendamento votato in Parlamento, che riguardava solo me, era molto diverso rispetto agli annunci iniziali del Ministro della Giustizia, e alla fine ha portato all’accoglimento della mia richiesta, anche se questo significherà “portare il braccialetto”.

L’unica cosa certa è che questa vittoria è il risultato della pressione politica che abbiamo esercitato; anche per questo il mondo delle lotte e l’Anarchia Militante sono indubbiamente i veri vincitori morali e politici.

La multiforme lotta rivoluzionaria e noi come detenuti politici usciamo più forti da questa battaglia.

Con il pugno chiuso mando i miei più calorosi saluti e il mio amore sconfinato a tutti i compagni che mi sono stati accanto CON OGNI MEZZO!

SOLIDARIETA’ AI DETENUTI POLITICI

VIVA L’ANARCHIA

P.s.1 Seguirà un comunicato analitico nei prossimi giorni.

P.s.2 Voglio anche ringraziare tutti i medici dell’ospedale che si sono rifiutati di sottomettersi alle pressioni della procura per l’alimentazione forzata e che mi hanno sostenuto come hanno potuto.

Fonte: omniatv.com

Traduzione di AteneCalling.org

1 comment for “Perché la Vittoria è di tutti noi – Comunicato di Nikos Romanòs

  1. Fabienne
    dicembre 10, 2014 at 5:44 pm

    Bravo Nikos!!!!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 + = nove