VIOME: da 15 mesi si lavora senza padroni

viome-300x199

Gli operai della VIOME festeggiano i 15 mesi di autogestione organizzando, per domenica e lunedì, due giorni di lotta e di solidarietà.

Domenica 11 maggio nella fabbrica VIOME avrà luogo dalle 10:00-15:00 l’assemblea panellenica dei sostenitori solidali e degli operai della VIOME, dal titolo “Le prospettive della lotta”. Nel pomeriggio (17:00-21:00) si terrà un evento con partecipazioni dei settori resistenti della società: dalla Calcidica, al movimento per l’acqua, alle lotte sul lavoro ecc. La sera, inoltre, (alle 21:30) ci sarà un concerto per il sostegno economico.

Lunedì 12.5 si terrà un presidio di fronte al Tribunale di Salonicco con la richiesta di rigettare le accuse e che giustizia venga fatta per gli operai in lotta della VIOME.

“Da 15 mesi, una piccola fabbrica di Salonicco segue un percorso diverso nel processo del movimento operaio e sociale del paese. Da 15 mesi la fabbrica della Metallica si trova sotto completo controllo operaio e di autodeterminazione da parte dell’assemblea generale dei lavoratori. Un luogo di sfruttamento del sudore degli operai si è trasformato in uno spazio di libertà. Un luogo di gerarchia, in uno spazio di uguaglianza e di democrazia diretta. Un luogo di disciplina capitalista, in un punto-esempio per la liberazione sociale” riportano nel loro annuncio –  tra le altre cose – gli operai della VIOME.

Fonte: efsyn

Traduzione di AteneCalling.org

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 × quattro =